/ Cronaca

Cronaca | 23 maggio 2018, 13:38

Coppia di ladri spintona la vittima e gli ruba il cellulare: uno in manette

I due malviventi hanno colpito oggi nel centro storico. Sono in corso le indagini per risalire all'identità del complice ancora a piede libero

Coppia di ladri spintona la vittima e gli ruba il cellulare: uno in manette

Un ragazzo di 20 anni originario dell'Algeria è stato arrestato oggi dalla polizia in piazza Fossatello con l'accusa di aver rubato il cellulare a un passante dopo averlo spintonato.

la vittima del furto era appena uscito da un negozio cambia valute quando una coppia di giovani lo ha scontrato volontariamente con lo scopo di a sottrargli il cellulare dalla tasca dei pantaloni. Il gesto tuttavia non è passato inosservato, e il legittimo proprietario del telefono ha subito protestato chiedendo l'immediata restituzione dello smartphone, ma la coppia di malviventi si è data alla fuga.

dopo una rapida operazione di ricerca dei sospetti nei vicoli del centro storico gli agenti della polizia hanno fermato un uomo che corrispondeva alla descrizione di uno degli aggressori fatta poco prima dalla vittima, ed è effettivamente risultato che si trattava di uno dei due ladri. Sono ancora in corso le indagini per risalire all’identità del complice.

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium