/ Cronaca

Cronaca | 23 maggio 2018, 13:50

Lo fermano e lui ingoia 30 confezioni di cocaina: arrestato

l'uomo, sottoposto a fermo di polizia, ha cominciato a deglutire nervosamente e gli agenti hanno deciso di approfondire i controlli: aveva ingerito 15 grammi di cocaina divisi in 30 confezioni

Lo fermano e lui ingoia 30 confezioni di cocaina: arrestato

Nella notte tra il 19 maggio e il 20 maggio i poliziotti hanno fermato un uomo in via Balbi per un normale controllo, ma da subito il soggetto ha dimostrato un certo nervosismo e difficoltà nel parlare in maniera chiara. Ad un certo punto il fermato, cittadino senegalese di 28 anni, dando le spalle ai poliziotti ha cominciato a deglutire ripetutamente qualcosa che, evidentemente, già occultava in bocca.

Gli agenti, avendo intuito quanto era appena successo, hanno deciso di accompagnare l'uomo presso l'ospedale San Martino, dove è stato effettivamente accertato come nel corpo del soggetto si trovassero 30 involucri contenenti complessivamente 15 grammi di cocaina.

Per i poliziotti è stato necessario attendere la naturale espulsione dei pacchetti per procedere ad ufficializzare l'arresto del 28enne con l'accusa di spaccio di droga. L'uomo, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, è stato trovato trovato in possesso di 735 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuti dagli investigatori proventi della vendita di droga.

 

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium