/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | mercoledì 13 giugno 2018, 17:46

Pandolfo (Pd): "Bene la revoca della sala per il convegno sule Foibe. No al negazionismo"

Arriva attraverso una nota stampa la presas di posizione del Partrito Democratico sul convegno organizzato dall'Osservatorio antifascista permanente intitolato "Foibe: la grande menzogna"

"Ha fatto bene il presidente del Municipio Ponente Claudio Chiarotti a revocare la concessione della sala al convegno 'Foibe: la grande menzogna' non appena venuto a conoscenza del titolo inaccettabile di tale appuntamento - scrive il segretario del Pd genovese Alberto Pandolfo in un comunicato stampa dedicato alla questione che ha creato numerose polemiche - . Nessuno, comunque, aveva mai pensato di concedere il patrocinio all’iniziativa. Nel Partito Democratico non c’è spazio per il negazionismo. E  il Pd ha sempre dimostrato di non essere indifferente alla questione delle foibe. L’istituzione della Giornata del Ricordo è stata votata all’unanimità, e quindi anche dal centrosinistra, sia in Regione Liguria, sia a livello nazionale. Giorgio Napolitano, da Presidente della Repubblica, ha ribadito con nettezza che quella tragedia è stata colpevolmente taciuta per troppi anni e prima di lui il Presidente Ciampi aveva visitato le foibe di Basovizza. Da tempo la sinistra riformista italiana ha fatto i conti con la propria storia, senza ambiguità e fraintendimenti".

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore