/ Eventi

Eventi | 20 giugno 2018, 15:26

Eccidio di Via Pisa: domani la commemorazione del Commissario Esposito

Il 21 giugno del 1978 veniva ucciso in un attentato il Commissario Capo Antonio Esposito. Domani alle 10 la commemorazione in Via Pisa

Eccidio di Via Pisa: domani la commemorazione del Commissario Esposito

Il 21 giugno di quarant’anni fa moriva in un attentato terroristico il Commissario Capo della Polizia Antonio Esposito, che all’epoca dirigeva il Commissariato di Nervi.

Domani alle ore 10, in occasione dell’anniversario della morte, verrà deposta una corona presso la lapide eretta a ricordo in via Pisa 56. alla presenza delle autorità cittadine.

Dopo aver prestato servizio per lungo tempo nella squadra politica della Questura di Torino e successivamente nei nuclei antiterrorismo di Torino e Genova, Esposito si era distinto in diverse indagini, che avevano consentito di arrestare alcuni membri delle Brigate Rosse, contribuendo, così, a istruire a Torino il primo processo in Italia contro i terroristi.

Il Commissario la mattina del 21 giugno 1978, mentre si stava recando al lavoro sull'autobus numero 15, fu ucciso dai colpi sparati a distanza ravvicinata da due uomini.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium