/ Innovazione

Che tempo fa

Cerca nel web

Innovazione | sabato 07 luglio 2018, 10:00

Digital Tree: il nuovo polo digitale tra innovazione e focaccia

Digital Tree è un Innovation Habitat nato di recente, ma che ha già attivi corsi di formazione importanti, start up in incubazione e "Smart Focaccia", incontri su temi tecnologici aperti a tutti. Il prossimo sarà il 16 luglio. Ce ne parla Edoardo Carpiceci (VIDEO)

Digital Tree è un Innovation Habitat nato di recente grazie a un bando pubblico-privato in collaborazione col Comune di Genova. Si tratta, quindi, di un polo innovativo digitale già estremamente attivo sul territorio, che, come spiega il General Manager Edoardo Carpiceci, ha come scopo quello di colmare il divario attualmente esistente tra domanda e offerta di competenze nell’ambito dell’intelligenza artificiale. Per questo Digital Tree collabora con l’Università di Genova, e in particolare il Dibris, offrendo corsi di formazione all’interno della propria Accademia. Inoltre è un incubatore di start up – attualmente sono sei quelle che stanno sviluppano le proprie applicazioni in vari settori – e promuove l’open innovation collaborando con aziende locali ed extraterritoriali.

 

 

Academy propone corsi come i Master, e tra questi il Microsoft Academy AI (Artificial Intelligence) in collaborazione con Unige, l’unico che Microsoft farà in Italia, anche con l’ambizione di creare un grande evento a Genova, l’AI 2020, dedicato alla fruizione commerciale dell’intelligenza artificiale. Inoltre ci sono corsi anche per bambini, per manager e per chi attiva una start up.

 

 

 

E per gli aspiranti start upper Digital Tree lancia periodicamente un bandi a tema, cui seguono le selezioni, effettuate da membri esterni appartenenti al mondo dell’Università, di Confindustria e delle aziende. Una volta selezionate, le start up seguono un programma che comprende tre mesi introduttivi e un’incubazione vera e propria di sei mesi. Infine per la formazione vengono organizzati anche incontri con esperti su diversi temi e lo Smart Focaccia, un evento trasversale aperto a tutti, in cui ovviamente si mangia focaccia, ma in cui si ascolta uno speaker. Il prossimo Smart Focaccia sarà il 16 luglio sul design thinking. 

 

Medea Garrone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore