/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | martedì 10 luglio 2018, 11:19

Tramonti infuocati protagonisti del trekking fotografico nel Beigua Geopark

Fine settimana ricco di opportunità per gli appassionati di natura e fotografia al Beigua Geopark sabato a caccia di tramonti e venerdì un'iniziativa dedicata ai più piccoli

Tramonti infuocati protagonisti del trekking fotografico nel Beigua Geopark

Rossi, arancioni, rosa e viola: i colori del tramonto assumono sfumature sempre diverse, che emozionano e stupiscono ogni volta. Sabato sera lasciamoci inondare da questa bellezza e seguiamo Marco Bertolini, Guida del Parco e fotografo naturalista, lungo l'Alta Via dei Monti Liguri, in uno dei tratti di crinale più spettacolari, che dal Passo del Faiallo porta al Rifugio Argentea. Qui, affacciati sul mare,  potremo posizionare i cavalletti per prepararci a fotografare il crescendo colorato del giorno che finisce. È necessario dotarsi di macchina fotografica (reflex o compatta e cavalletto), torcia o frontalino e cena al sacco.

Il trekking fotografico, adatto a tutti, partirà nel tardo pomeriggio di sabato 14 luglio per terminare intorno alle 22.30. Prenotazione obbligatoria entro sabato alle ore 12.00 (Guide Coop. Dafne - tel. 393.9896251); il costo dell'escursione  è di 10 euro.

Sono dedicati ai bambini invece i venerdì con le Guide del Parco a Pratorotondo: il 13 luglio in programma "Piccoli botanici a spasso", un pomeriggio dedicato alla conoscenza della natura, con una piccola escursione e la costruzione di un erbario. Partecipando alle attività inoltre i piccoli potranno raccogliere tanti timbrini sul passaporto del Beigua Geopark e diventare Junior Geoparker. Partecipare all'iniziativa comporta il pagamenti di una quota di 10 euro a persona, comprensivi di attività con le guide e della merenda presso il Rifugio. Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 di giovedì (Guide Coop. Dafne - tel. 393.9896251)

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore