/ Eventi

Eventi | 20 luglio 2018, 16:44

L'amministrazione comunale alla commemorazione di Cichero

la cerimonia ricorda il drammatico episodio criminale del 17 luglio 1944, quando venne appiccato il fuoco all’intero paese, colpevole di solidarietà con i partigiani.

L'amministrazione comunale alla commemorazione di Cichero

Domenica 22 Luglio, alle ore 10.30 a Cichero (San Colombano Certenoli), si terrà la cerimonia commemorativa in ricordo del sacrificio di Cichero, decorato di croce di guerra al Valor Militare.

Viene ricordato il tragico episodio del 17 luglio 1944 quando venne appiccato il fuoco all’intero paese, colpevole di solidarietà con i partigiani.

Fu proprio a Cichero, alle pendici del monte Ramaceto, che all’indomani dell’8 settembre prese corpo la formazione partigiana che, guidata da Aldo Gastaldi “Bisagno” e Giovanni Serbandini “Bini”, avrebbe poi assunto l’omonimo nome, divenendo una tra le più importanti divisioni partigiane.

L’Amministrazione Comunale di Genova sarà rappresentata dall’Assessore Arianna Viscogliosi.

Alle ore 10.30 la cerimonia sarà aperta dalla  Messa presso Cappella di Villa Grande, poi il corteo alle lapidi dei caduti con la deposizione di una corona votiva. Interverrà per portare un suto ai convenuti Giovanni Solari, sindaco di San Colombano Certenoli. In chiusira l'orazione commemorativa dello storico Luca Borzani.

 

RG

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium