/ Fotogallery

Che tempo fa

Cerca nel web

Fotogallery | giovedì 09 agosto 2018, 18:11

Voltri, i cani da salvataggio in azione sulla spiaggia

L’iniziativa realizzata in collaborazione con il Municipio VII Ponente per tutte le domeniche del mese e per il giorno di Ferragosto. Sabato mattina, intanto, grande appuntamento con la terza edizione del Miglio Marino: iscrizioni aperte

Bagnini in carne e ossa, ma anche in pelo, muso e zampe. A Voltri, per tutte le domeniche di agosto e per la giornata di Ferragosto si rinnova anche quest’anno la collaborazione, interessante e molto utile, con la Sics, ovvero la Scuola Italiana di Cani di Salvataggio.

Un gruppo di quadrupedi assolutamente addestrati sono pronti a coadiuvare, quando non a sostituirsi, in operazioni di soccorso in mare, e questa diventa una sicurezza in più per le centinaia di persone che in questi giorni frequentano la spiaggia dell’estremo ponente genovese, la più ampia di tutto il comune.

Il rapporto tra Scuola Italiana di Cani di Salvataggio e territorio si è rinnovato grazie al lavoro del Municipio VII Ponente. “Anche per il 2018 - afferma il presidente del Municipio Claudio Chiarotti - abbiamo voluto aderire al progetto e ringraziamo questo gruppo per aver accettato. Il sodalizio tra Municipio Ponente e Sics, ovviamente, nasce sotto l’attenta e collaborativa regia della Capitaneria di Porto, che ben ha compreso l'importanza di tale servizio”.

Il progetto prevede la sorveglianza dei bagnanti sull'arenile voltrese con l'ausilio dei cani da salvataggio e relativi istruttori, ed è ormai più che collaudato sul nostro territorio. Quest'anno saranno circa venti i cani preposti a vigilare tutte le domeniche di agosto, nonché il 15 agosto.

Il gruppo viene accolto, come consuetudine, nei locali della Spiaggia dei Bambini, che ancora una volta conferma la sua vocazione di punto di aggregazione non solo per i piccoli dei centri estivi del Comune di Genova ma anche per iniziative che coinvolgono in stretta misura il territorio e le realtà associative di volontariato che qui operano o chiedono di operare.

La Scuola Italiana Cani Salvataggio, che in Liguria è rappresentata dal gruppo ‘Vela’, è la più grande organizzazione nazionale dedicata alla preparazione dei cani e dei loro conduttori, le cosiddette Unità Cinofile, il cui obiettivo principale è l’addestramento al salvataggio nautico dei cani di tutte le razze, purché abbiano spiccate doti di acquaticità e un peso superiore ai trenta chili.

Per comprendere appieno la loro importanza, si pensi che solo l’Unità Cinofila è in grado di effettuare la rianimazione in acqua, impossibile senza l’aiuto del cane. I cani da salvataggio raggiungono performance notevolissime di potenza e resistenza: un unico cane è capace di trainare un battello con a bordo fino a trenta persone e di effettuare prove di resistenza di nuoto su distanze comprese tra i trecento metri e i quattro chilometri, in cui cane e conduttore nuotano insieme fianco a fianco per abituarsi alla perfetta sinergia nel lavoro di salvataggio in acqua.

La scuola organizza, unica in Italia, corsi per istruttori, al fine di trasmettere ad altri le esperienze e la professionalità raggiunta in tutti questi anni di lavoro insieme ai cani rilasciando ogni anno, su esame, il Brevetto di Salvataggio S.I.C.S. riconosciuto dal Ministero Trasporti e Navigazione al fine del servizio di salvataggio, in accordo con il comando Generale delle Capitanerie di Porto.

La Scuola Italiana Cani Salvataggio è inoltre l’unica struttura a livello europeo ad organizzare annualmente corsi di Elisoccorso per Cani da Salvataggio e collaborare regolarmente nel corso di svariate esercitazioni con tutti i nuclei elicotteristi italiani (Soccorso Aereo Aeronautica Militare Italiana, Guardia di Finanza, Protezione Civile, Carabinieri, Vigili del Fuoco  Polizia, Eliwork).

“E’ veramente un onore per noi - prosegue il presidente del Municipio Chiarotti - dare spazio a questa realtà che, è bene ricordarlo, opera a Voltri a titolo di puro volontariato. Grazie alla Sics riusciamo a dare un servizio in più, che viene affiancato ai frequenti controlli da parte delle forze dell’ordine per prevenire sulla spiaggia bivacchi e abbandoni di rifiuti. Un lavoro, quest’ultimo, partito l’anno scorso e che sta portando a un netto miglioramento della situazione. Anche per questo voglio ringraziare tutte le persone che si sono impegnate concretamente per garantire una sempre maggiore sicurezza”.

Nel frattempo sabato, sull’arenile di Voltri, con partenza proprio dalla Spiaggia dei Bambini, si svolgerà la terza edizione del ‘Miglio Marino’, una gara di nuoto non competitiva sulla distanza di 1852 metri, ovvero il miglio nautico, secondo quando stabilito nel 1929 alla International Extraordinary Hydrographic Conference di Monaco di Baviera. Iscrizioni a partire dalle 10,30 e partenza alle 11. Possono partecipare adulti e bambini.

Per informazioni e iscrizioni, è possibile contattare il numero 335 1001660, oppure scrivere una mail all’indirizzo salvamentovoltri@gmail.com

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore