/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 10 agosto 2018, 11:37

Centro storico: momenti di follia e paura in Via San Luca

Ieri sera un uomo in evidente stato d'alterazione, ha iniziato a prendere a testate le saracinesche abbassate, in mezzo ai passanti spaventati. All'arrivo dei Carabinieri si è dato alla fuga, per poi essere fermato e portato via. Le sequenze nei VIDEO

Ieri sera, intorno alle 21, in Via San Luca, in pieno Centro Storico, si sono vissuti lunghi attimi di paura. Un uomo, un giovane nordafricano, in evidente stato d'alterazione, ha iniziato a prendere a testate le saracinesche chiuse dei negozi, urlando dalla disperazione e dalla rabbia. Inutili i tentativi della barista e di un altro giovane, di farlo desistere, mentre i passanti, impauriti, assistevano alla scena impotenti, insieme ai gestori di altre attività commerciali ancora aperte.

 

L'uomo ha cercato di scappare in uno dei vicoli laterali al sopraggiungere di una pattuglia a piedi di Carabinieri ed Esercito, come si vede dai video in sequenza:

 

 

 

Intanto è sopraggiunta anche un'ambulanza, che però non ha dovuto prestare soccorso al nordafricano, che nel frattempo è tornato in Via San Luca ed è stato riconosciuto dai commercianti. I Carabinieri lo hanno prima perquisito, come mostra il video, poi portato via dopo il controllo dei documenti.

 

Il giovane affermava, parlando in francese e inglese, che gli era stato rubato un borsone. Si cerca di capire se ci sia un nesso tra questo episodio e una rissa avvenuta poche ore prima, intorno alle 19, sempre in Via San Luca e sempre dallo stesso bar.

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore