/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | sabato 18 agosto 2018, 14:02

Funerali vittime ponte, Mattarella: "Tragedia inaccettabile"

Il Presidente della Repubblica: "Accertare la verità e garantire la sicurezza".

"Accertare la verità e garantire la sicurezza". Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo la cerimonia funebre per le vittime del crollo del ponte Morandi.

"Genova è stata colpita - ha proseguito il Capo di Stato - Tutti i genovesi e tutti coloro che si sono recati a Genova in questi anni sono passati su quel ponte, anche io l'ho percorso tante volte, anche di recente. È una tragedia che ha coinvolto tanti, tutto il nostro Paese: è una tragedia inaccettabile".

Mattarella ha inoltre chiesto "Un accertamento rigoroso delle responsabilità" aggiungendo che "Sono momenti di dolore condiviso da tutta l'Italia, che dimostra unità in questo stato d'animo: il Paese unito rende più forte l'accertamento della verità che va perseguita con rigore". 

"Ora - ha infine concluso il Presidente della Repubblica - è il momento della vicinanza ai familiari, ai feriti ed alle famiglie che hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni".

R.V.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore