/ Cronaca

Cronaca | 05 settembre 2018, 18:09

Autostrade contribuisce all'acquisto dei testi scolastici per gli studenti sfollati

La società ha reso noto di aver proceduto al versamento di un contributo per l'acquisto dei libri di scuola a favore di 38 studenti che abitano all'interno della Zona Rossa

Autostrade contribuisce all'acquisto dei testi scolastici per gli studenti sfollati

Sono 38 gli studenti che hanno ricevuto da Autostrade per l'Italia un contributo all'acquisto dei libri scolastici, tutti residenti all'interno della "zona rossa" istituita dopo il crollo del ponte Morandi; lo rende noto la stessa società che gestisce la rete autostradale.

Per raccogliere le richieste di contributo e risarcimento continuano ad operare i due "punti di contatto" allestiti da Autostrade in collaborazione con il Comune di Genova e la Regione Liguria, presso il Centro Civico Buranello e la Scuola Caffaro.

Autostrade per l'Italia sottolinea come questo tipo di supporto siano aggiuntivi rispetto ad altre misure di beneficio già messe in campo a favore delle famiglie residenti all'interno dell zona rossa. In questo senso gli sfollati hanno potuto beneficiare di un contributo per le spese di primissima necessità versato a 253 famiglie , pari alla quasi totalità delle richieste ricevute e degli stessi nuclei che abitano nell'area, oltre al rimborso delle rate dei mutui e degli affitti di cui hanno beneficiato fino ad oggi 20 famiglie. A questi contributi si aggiunge il supporto economico fornito a 9 commercianti e artigiani, titolari di imprese danneggiate dal crollo. 

RG

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium