/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 14 settembre 2018, 18:36

Solenghi durante la commemorazione cita Cechov: "Genova è la città più bella del mondo"

Tullio Solenghi cita il celebre drammaturgo russo Antov Cechov, che nel "Gabbiano" definisce Genova come la città più bella del mondo (GUARDA LA DIRETTA)

Tullio Solenghi cita il celebre drammaturgo russo Antov Cechov, che nel "Gabbiano" fa dire ai suoi personaggi:

Medvedenko: Posso chiedervi, dottore, quale città straniera vi è piaciuta di più?

Dorn: Genova. 

Trepliov: Perché Genova? 

Dorn: Per le strade di Genova cammina una folla meravigliosa. Quando si esce, di sera, dall’albergo, tutta la strada è colma di gente. Poi te ne vai a zonzo, senza una meta, di qua e di là, a zig-zag, tra quella folla; vivi della sua vita, ti confondi a lei nell’anima; e cominci a credere che possa esistere una sola anima universale… Genova è la città più bella del mondo”.

 

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore