/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | venerdì 14 settembre 2018, 14:27

Il prefetto Spena: "Non si può escludere che sotto le macerie ci sia qualcuno"

Il prefetto di Genova ha parlato questa mattina a margine delle cerimonie di commemorazione del crollo del ponte Morandi, ribadendo che la certezza di non trovare qualche disperso sotto le macerie si potrà avere solo a bonifica terminata (VIDEO)

Questa mattina, a argine della cerimonia di commemorazione delle 43 vittime del crollo del ponte Morandi, il prefetto Fiamma Spena interrogata nel merito dai giornalisti ha dichiarato che: "Sul posto ci sono ancora delle macerie, quindi escludere in termini assoluti la presenza di dispersi sotto i resti del ponte Morandi non è possibile. Solo quando saranno completate le operazioni di rimozione potremo mettere la parola fine".

"Tutti i dispersi segnalati sono stati ritrovati - ha chiarito il prefetto - Se ci sono nuove segnalazioni porremo ancora maggior attenzione, i vigili del fuoco stanno lavorando senza sosta".

La nostra diretta della commemorazione in piazza De Ferrari alle 11.36:

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore