/ Eventi

Eventi | 14 ottobre 2018, 10:36

Rolli Days: in 42 mila a visitare i Palazzi nobiliari di Genova

Dopo il primo giorno di Rolli Days, 42 mila i visitatori con un incremento di circa 2 mila presenze rispetto alla scorsa edizione. 28 i palazzi Unesco aperti

Rolli Days: in 42 mila a visitare i Palazzi nobiliari di Genova

Buona affluenza di pubblico, per la prima giornata dei Rolli Days. Sono stati 42 mila, con un incremento di circa 2.000 presenze rispetto alla stessa giornata dell’edizione di maggio, i genovesi e i turisti che oggi hanno visitato i palazzi nobiliari di Genova.

Molti i turisti, in aumento quelli stranieri, che si sono tuffati nella magnificenza della Superba e i genovesi che hanno potuto riappropriarsi con orgoglio del glorioso passato della città.

Ventotto le dimore patrimonio Unesco coinvolte in questa edizione, per una manifestazione che sta crescendo sempre di più ed è ormai diventata un segno distintivo dell’offerta turistico-culturale di Genova, anche a livello internazionale.

«Il fascino degli antichi palazzi cinquecenteschi continua ad attirare genovesi e turisti – ha dichiarato l’assessore al Marketing Territoriale e politiche culturali Barbara Grosso – Inoltre, la concomitanza con il Paganini Genova Festival ha ulteriormente arricchito l’offerta turistica e culturale, regalando momenti musicali di alto livello nelle strade e all’interno dei palazzi. In questi giorni, l’enorme patrimonio artistico di Genova è sotto i riflettori: lavoreremo perché questi si accendano sempre più spesso».

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium