/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 19 ottobre 2018, 09:26

"Paganini Rockstar": sconti per chi viaggia su Trenitalia e Busitalia Fast

Chi viaggia con Trenitalia o Busitalia Fast potrà ammirare a prezzo scontato la mostra Paganini Rockstar, in programma a Palazzo Ducale dal 19 ottobre 2018 al 10 marzo 2019

"Paganini Rockstar": sconti per chi viaggia su Trenitalia e Busitalia Fast

Si arricchiscono le promozioni del Gruppo FS Italiane per accompagnare i viaggiatori ai grandi musei italiani. Grazie alla partnership con Palazzo Ducale di Genova, chi viaggia con Trenitalia o Busitalia Fast potrà ammirare a prezzo scontato la mostra Paganini Rockstar, in programma nel capoluogo ligure dal 19 ottobre 2018 al 10 marzo 2019.

Gli iscritti al programma fedeltà di Trenitalia che raggiungeranno la città con le Frecce Trenitalia potranno accedere alla rassegna in due al prezzo di una sola persona, sarà sufficiente mostrare la propria CartaFRECCIA e il biglietto delle Frecce con destinazione Genova antecedente di massimo tre giorni all’ingresso.

I clienti del trasporto regionale in possesso di un abbonamento regione Liguria o di un titolo di viaggio di corsa semplice con destinazione Genova, valido per il giorno di accesso all’esposizione, potranno usufruire dell’ingresso ridotto. La promozione si estende anche ai clienti di Busitalia Fast, il servizio di trasporto bus a lunga percorrenza targato FS, che avranno diritto all’ingresso ridotto mostrando un titolo di viaggio verso Genova, con data di emissione antecedente di massimo tre giorni la visita al museo.

Con la mostra Paganini Rockstar Palazzo Ducale omaggia il genio musicale di Niccolò Paganini, “rockstar” ante litteram per la sua influenza sull’arte del violino, il suo virtuosismo, le sue performances dal vivo.

Il Gruppo FS Italiane conferma così il suo impegno per promuovere i grandi appuntamenti di musica, arte e cultura su tutto il territorio nazionale.

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium