/ Politica

Politica | 24 ottobre 2018, 08:52

Terzo Valico, Bagnasco (Fi): "Pregiudizio ideologico penalizza lavoratori, Genova e la Liguria"

L'Onorevole sul consiglio regionale: "Il gruppo del M5S ha dimostrato, ancora una volta, di voler proseguire sulla visione miope, fatta di pregiudizio ideologico, a Genova come a Roma"

Terzo Valico, Bagnasco (Fi): "Pregiudizio ideologico penalizza lavoratori, Genova e la Liguria"

Roberto Bagnasco, parlamentare di Forza Italia, dopo la protesta di ieri da parte dei lavoratori dei cantieri del Terzo Valico, commenta così:

“Il gruppo di Forza Italia ha lavorato nei giorni scorsi compatto, in tutte le sedi, sia in Parlamento al Decreto Genova che in Regione Liguria. In particolare, il nostro apporto è stato importante, nelle commissioni Ambiente e Trasporti della Camera, perché abbiamo ottenuto parere favorevole ad alcuni nostri emendamenti al decreto urgenze che prevedono dalle esenzioni dal pagamento delle utenze per gli sfollati di Genova, fino alla revoca delle ordinanze di inagibilità o sgombero. Importante anche l’emendamento a firma Gagliardi che impegna il Governo, se il commissario all’emergenza avanza il budget, a metterlo a disposizione di Genova per l’anno 2019. Abbiamo pertanto scelto di dare priorità alle istanze dei cittadini, lasciando da parte le schermaglie e liti politiche. In contemporanea a Genova il gruppo di Forza Italia in Regione Liguria, ha sostenuto le richieste dei lavoratori attraverso un ordine del giorno di Muzio e Vaccarezza sul rifinanziamento del quinto lotto del Terzo Valico. Il gruppo del M5S ha dimostrato, ancora una volta, di voler proseguire sulla visione miope, fatta di pregiudizio ideologico, a Genova come a Roma".

E conclude: "Come hanno dichiarato gli operai del cantiere del Terzo Valico, in aula durante la discussione, si deve dare dignità ai lavoratori con il lavoro e non con il reddito di cittadinanza, che non sappiamo nemmeno se sarà mai attuato. I pentastellati, con la politica del NO - al Terzo Valico, alla Gronda e alla diga - stanno causando enormi danni, non solo alla Liguria ma all’Italia intera”.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium