/ Cronaca

Cronaca | 09 novembre 2018, 13:33

Il Siap: "Genova uno dei più grandi centri malavitosi europei"

Le dichiarazioni del sindacalista Siap Roberto Traverso dopo il clamoroso ritrovamento in porto di 270 kg di eroina destinata al nord Europa

Il Siap: "Genova uno dei più grandi centri malavitosi europei"

"Il sequestro di 270 kg eroina nel Porto conferma che il capoluogo ligure rappresenta uno dei più importanti crocevia malavitosi mafiosi europei", scrive Roberto Traverso del Siap in una nota stampa dedicata alla vicenda.

"Dimostrazione che occorre investire sempre di più su intelligence - aggiunge Traverso - e su garanzie sicurezza poliziotti che anche in questo caso sono intervenuti in condizioni lavorative proibitive in aree operative portuali rischiose senza nessuna conoscenza dei protocolli sulla sicurezza sui luoghi di lavoro.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium