/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 21 novembre 2018, 13:24

Alla Camera di Commercio di Genova il Premio Urbanistica 2018

il riconoscimento, tributato per il progetto del Mercato orientale, è stato ritirato a Milano da rappresentati dell'associazione

Alla Camera di Commercio di Genova il Premio Urbanistica 2018

Nel 2017 la Camera di Commercio di Genova ha partecipato a “Urbanpromo Progetto Paese” con il progetto di ristrutturazione e recupero del Mercato  Orientale di Genova, che prevede la  realizzazione  del primo food  marketgenovese: oggi il progetto è risultato vincitore del Premio Urbanistica 2018, indetto dalla rivista scientifica dell’Istituto Italiano di Urbanistica.

Il progetto - in concorso nella manifestazione dedicata alle trasformazioni urbane e al marketing delle città organizzata dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit - è stato scelto dai visitatori di Urbanpromo, con altri 8, e si è aggiudicato il primo premio nella categoria “Nuove modalità dell’abitare e del produrre”.

La cerimonia di premiazione si è svolta oggi, alla Triennale di Milano, nell’ambito della 15^ edizione dell’evento finale di Urbanpromo (20/23 novembre), intitolato “Progetti per il Paese”.

Alla cerimonia hanno partecipato Maurizio Caviglia, Segretario Generale della Camera di Commercio, Paola Bordilli , Assessore al Turismo e Commercio del Comune di Genova, Oscar Cattaneo per Confcommercio Genova, Mario Enrico, Direttore del Mercato Orientale e Matteo Bonanzinga , progettista della nuova struttura.

“Sono davvero felice di ritirare questo premio” -  commenta Maurizio Caviglia – “per la Camera di Commercio ma soprattutto per la città di Genova che in questo momento ha assolutamente bisogno di segnali positivi. Lo storico Mercato Orientale è da sempre un punto di riferimento per i genovesi e con la ristrutturazione, che prevede vendita al piano terra e ristoranti e bar nella cornice del piano superiore, diventerà un punto di attrazione enogastronomica e turistica ponendosi come una vera e propria “Piazza del Gusto”.

“Nella mia duplice veste di Assessore a Turismo e Commercio” – conclude Paola Bordilli – non posso che salutare con entusiasmo questo progetto, e ringraziare quanti si stanno adoperando per renderlo una fantastica realtà che restituirà a Genova uno spazio nuovo e creativo, ma al contempo tradizionale”

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore