/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | domenica 02 dicembre 2018, 12:28

A Palazzo Tursi il calendario dell'avvento svela i luoghi più belli di Genova

L'assessore Bordilli: 2Abbiamo cosi voluto organizzare un calendario dell'Avvento per i genovesi e per i turisti, andando a richiamare nelle "caselle" scorci della città, da Ponente a Levante passando dalle Valli, nonché tradizioni, commerciali ed artigianali del Natale tipiche della nostra città"

A Palazzo Tursi il calendario dell'avvento svela i luoghi più belli di Genova

Dall'1 al 24 dicembre nel cortile di Palazzo Tursi, ogni giorno si aprirà una finestra del calendario dell’Avvento, che svelerà uno scorcio o una tradizione cittadina.

"Il calendario dell'Avvento ha da sempre una sua magia e un suo fascino – sottolinea  l’assessore al Turismo Paola Bordilli -. Abbiamo cosi voluto organizzare un calendario dell'Avvento per i genovesi e per i turisti, andando a richiamare nelle "caselle" scorci della città, da Ponente a Levante passando dalle Valli, nonché tradizioni, commerciali ed artigianali del Natale tipiche della nostra città".

Quella di sfogliare giornalmente, in una sorta di vero e proprio conto alla rovescia, i giorni che avvicinano al Natale, è una antica usanza di origini tedesche. "In un mondo poi sempre più frenetico – aggiunge Bordilli -, in cui spesso non ci rendiamo conto di come i 24 giorni che precedono il Natale passino velocemente, il calendario dell'avvento aiuta a entrare nel clima e nell'atmosfera natalizia".

"Ringrazio di cuore il Comune di Genova – commenta monsignor Nicolò Anselmi -  per questa meravigliosa idea di accompagnare l' avvicinarsi al Natale con lo svelamento quotidiano del calendario d'Avvento. Lo spirito dall'attesa, della pazienza, dei piccoli passi porta con se' una grande lezione educativa per tutti noi, grandi e piccoli. La nascita di Gesù sia per tutti noi una immagine della rinascita che si sta preparando nella nostra città".

Questa tradizione è legata, soprattutto, al mondo dell’infanzia: per questo, ogni mattina a scoprire la foto del giorno saranno  rappresentanti  delle realtà cittadine legate al mondo dei più piccoli e delle tradizioni locali: un modo per far conoscere anche ai bambini e ragazzi gli immensi tesori della città.

Le immagini di Genova, che resteranno nel porticato di Palazzo Tursi fino al 30 dicembre, sono realizzate dal fotografo genovese Carlo Alberto Alessi

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore