/ Videogallery

Che tempo fa

Cerca nel web

Videogallery | martedì 11 dicembre 2018, 17:39

La Facoltà genovese di Economia al Premio Marketing per l'Università della SIM: San Paolo Invest a fianco dell'iniziativa (FOTO e VIDEO)

Premiati oggi i tre migliori progetti dei dieci presentati dagli studenti, e il primo classificato è stato insignito di uno speciale riconoscimento dal gruppo San Paolo Invest: gli studenti vincitori potranno fruire di uno speciale corso di formazione in marketing

La Facoltà genovese di Economia al Premio Marketing per l'Università della SIM: San Paolo Invest a fianco dell'iniziativa (FOTO e VIDEO)

E' giunto ad un giro di boa il percorso di partecipazione al Premio Marketing per l'Università della SIM (Società Italiana Marketing) per gli studenti del Dipartimento di Economia di Genova che frequentano in corso di Marketing tenuto dalla professoressa Nicoletta Buratti. E' stata effettuata la selezione interna all'ateneo genovese delle migliori idee che parteciperanno alla seconda fase della competizione, e i tre migliori lavori sono stati presentati dagli autori ai loro colleghi studenti. 

Il Premio Marketing descritto dalla docente dell'Università di Genova Nicoletta Buratti:

Il progetto primo classificato per il Dipartimento di Economia, redatto da Flavio Saviozzi e Virginia Villa, è stato anche riconosciuto dallo speciale contributo che il gruppo San Paolo Invest ha voluto offrire per l'occasione: i due studenti potranno usufruire di un'elargizione per frequentare un corso di formazione professionale specialistica proprio dedicato al digital marketing.

I dieci progetti di promozione sono stati elaborati sulla base del caso "Frecciarossa"; gli studenti sono stati chiamati a elaborare una strategia di comunicazione commerciale efficace, un compito tutt'altro che banale, che richiede impegno e una forte preparazione.

Abbiamo chiesto ad alcuni studenti di raccontarci il loro lavoro, la loro esperienza e le loro aspettative sull'esito di questo lavoro: 

I lavori presentati, ancora n progress, verranno supportati dalla docente e da Elena Sparago, tutor del progetto, nello sviluppo successivo, per poter partecipare alla competizione nazionale che si chiuderà a maggio 2019.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore