/ Attualità

Attualità | 12 dicembre 2018, 08:34

Attentato a Strasburgo, Licordari: "Non ero al mercatino solo perché volevo riposarmi"

Fabrizio Licordari, presidente di Assobalneari, è a Strasburgo e nell’ora dell’attentato avrebbe dovuto essere proprio mercatino

Attentato a Strasburgo, Licordari: "Non ero al mercatino solo perché volevo riposarmi"

Fabrizio Licordari, presidente di Assobalneari, è a Strasburgo e nell’ora dell’attentato avrebbe dovuto essere proprio mercatino.

Solo il desiderio di un riposino dopo il viaggio lo ha trattenuto nell’albergo situato in zona. Tuttavia – ha raccontato in una intervista – ha saputo di quanto stava accadendo da un amico che, saputa la notizia, gli ha telefonato da Roma per assicurarsi che stesse bene.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium