/ Cronaca

Cronaca | 17 dicembre 2018, 12:12

Demolizione del Morandi: presto il dissequestro del moncone ovest

Come previsto l'esito dell'incidente probatorio in procura ha delineato un dissequestro "a zone" dei resti del ponte Morandi: nel pomeriggio potrebbe già compiersi l'intero iter di autorizzazione formale

Demolizione del Morandi: presto il dissequestro del moncone ovest

Il dissequestro dl ponte Morandi per consentir l'inizio della demolizione avverrà a partire dalla porzione ovest del viadotto, questo il risultato dell'incidente probatorio tenutosi davanti al giudice per le indagini preliminari Angela Nutini.

L'iter autorizzativo, con tutti i crismi formali, potrebbe esaurirsi già nel corso della giornata odierna. Nel corso dell'udienza sono stati discussi i rilievi sulle modalità della demolizione del moncone est: per l'intervento sarebbe previsto in alcuni punto l'uso di esplosivo, e al momento non risulta sia stato presentato un progetto esecutivo in merito. Il procedimento continuerà l'8 febbraio, data scelta dal gip per il rinvio: sarà una udienza interlocutoria visto che i periti e i consulenti hanno chiesto più tempo per l'elaborazione dei materiali. Nessuna data ancora per la consegna della perizia tecnica.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium