/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 17 dicembre 2018, 09:00

"Le Muse Inviolate": percorsi tra iconografia, musica e restauro

Martedì 18 dicembre alle 17 alla Biblioteca Universitaria - Sala a piano terra in Via Balbi 40 "Le Muse InViolate" con liutai, Maurizio Less e lo scrittore Carlo A. Martigli

"Le Muse Inviolate": percorsi tra iconografia, musica e restauro

Martedì 18 dicembre alle 17 alla Biblioteca Universitaria - Sala a piano terra in Via Balbi 40 (davanti alla Stazione Principe) Le Muse InViolate: antiche viole tornano a suonare - percorsi tra iconografia, musica e restauro.

Tra le numerose curiosità sarà esposto uno strumento originale della metà del '500, la cui storia prende vita da dipinti e disegni del pittore bolognese del XVI secolo Orazio Samacchini ritrovati in Francia, Inghilterra e presso il Gabinetto dei Disegni e delle Stampe di Palazzo Rosso, e arrivato sorprendentemente a Genova.

Durante l'incontro saranno eseguite musiche del '500, con lo strumenti originale e copie storiche di altri strumenti cinquecenteschi, suonate da Maurizio Less musicista e direttore artistico dell'Accademia degli Imperfetti, Antonino Airenti e Alessandro Lowenberger liutai di liuteria storica.

Carlo A. Martigli, scrittore, che interverrà con aneddoti e storie dei tempi d'oro del Rinascimento italiano, nel quale fiorirono le viole da gamba, protagoniste della serata.

Introduce Marinella Di Fazio, musicista e docente di Disegno e Storia dell'Arte presso il Liceo Scientifico Cassini di Genova.

Evento legato alla mostra bibliografica "Facce di Marmo! Percorsi di cultura antiquaria presso la Biblioteca Universitaria di Genova".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium