/ Sanità

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | 27 dicembre 2018, 17:00

Valpocevera: attivazione dell'ambulatorio per i codici bianchi

Sarà attivo da sabato 29 dicembre per tutte le festività e fino al 22 marzo prossimo l’ambulatorio medico per i codici a bassa complessità, aperto durante tutti i fine settimana dalle 8 alle 20 e il lunedì mattina dalle 8 alle 12, presso i locali della Croce Rosa di Rivarolo

Valpocevera: attivazione dell'ambulatorio per i codici bianchi

Sarà attivo da sabato 29 dicembre per tutte le festività e fino al 22 marzo prossimo, in Valpolcevera, l’ambulatorio medico per i codici a bassa complessità, aperto durante tutti i fine settimana dalle 8 alle 20 e il lunedì mattina dalle 8 alle 12, presso i locali della Croce Rosa di Rivarolo.

Per accedere ai servizi dell'ambulatorio - in cui sarà presente un medico della Continuità Assistenziale - sarà sufficiente presentarsi nei locali della Croce Rosa Rivarolese (Via Croce Rosa, 2) con la tessera sanitaria negli orari di apertura, senza bisogno né dell’appuntamento né della richiesta del proprio medico di medicina generale. Alla vigilia dell’apertura, domani, venerdì 28 dicembre, alle 9.00 la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale visiterà la Croce Rosa di Rivarolo.

“L’ambulatorio – spiega Viale - rientra tra le misure predisposte per far fronte all’emergenza legata al crollo di ponte Morandi. L’obiettivo è andare incontro alle esigenze dei cittadini che abitano in Valpolcevera, duramente colpiti dalla tragedia del 14 agosto scorso, alleggerendo, al contempo, i pronto soccorso soprattutto quello del Villa Scassi durante queste festività, in vista del picco epidemico influenzale. Anche in questo caso, la ratio è quella di avvicinare al territorio la risposta ai bisogni di salute dei cittadini, anche per ridurre gli spostamenti attraverso la città”.

Il direttore sociosanitario di Asl3 Lorenzo Sampietro aggiunge che “si tratta di un presidio destinato a trattare esclusivamente quei casi che non rappresentano, in nessun modo, un rischio per la vita del paziente, per trovare una risposta che consenta di affrontare con calma e serenità la piccola urgenza di salute nei momenti di affollamento del Pronto Soccorso o, in particolare il lunedì mattina, dello studio del medico di medicina generale”.

Per informazioni all'utenza, è possibile contattare la Croce Rosa Rivarolese da lunedì a venerdì (ore 9-16) al numero 010 776 7993.

Nell’ambito delle misure predisposte dalle aziende con il coordinamento di Alisa e del Dipartimento interaziendale dell’Emergenza-Urgenza per i pronto soccorso durante le festività rientra invece l’ambulatorio “Sos mal di denti”, attivato da Asl3 in collaborazione con l’Ordine dei Medici dal 22 dicembre scorso nei festivi e prefestivi (escluso il 1° gennaio) al Palazzo della Salute di Fiumara: dal giorno dell’apertura al 26 dicembre sono state effettuate complessivamente 25 prestazioni (1 prestazione sabato 22 dicembre, 9 prestazioni domenica 23 dicembre, 4 prestazioni a Natale e 11 a Santo Stefano).

Inoltre, grazie all’intesa tra Alisa e le organizzazioni sindacali dei medici di medicina generale, nelle mattinate del 31 dicembre e dei sabati 5 e 12 gennaio a Genova sarà aperto uno studio medico in ogni distretto della Asl3, con orario dalle 8 alle 12.

Questi i riferimenti delle degli studi medici aperti:

Distretto 8 - Studio Medico Pegli, via Martiri della Libertà n.4

Distretto 9 - Studio Medico Caveri, via A. Caveri n.1/3

Distretto 10 - Centro Medico Manesseno, via Poirè n.13 Manesseno Distretto

11 - Studio Medico Cecchi, via Cecchi n.19/10 Distretto

12 - Studio Medico Destefanis, corso A. De Stefanis n.15/4 (31/12 e 12/1) e Studio Medico Monticelli, corso De Stefanis n.2/4 (24/12 e 5/1)

Distretto 13 - Studio Medico Europa, Corso Europa 1130 cancello.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium