/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 05 gennaio 2019, 11:45

La mareggiata non ferma la Befana di Rapallo: arriverà da terra e non dal mare

Il tradizionale arrivo della vecchina preferita dai più piccoli sul gozzo avverrà nonostante il pontile dell'imbarcadero distrutto: la befana arriverà lo stesso a bordo di una barca, che però si muoverà sulla terra ferma

La mareggiata non ferma la Befana di Rapallo: arriverà da terra e non dal mare

Le attese dei bimbi di Rapallo non verranno deluse, anche quest'anno la Befana arriverà in barca: a trasportare la vecchina non sarà in tradizionale gozzo che arriva dal mare, ma un'imbarcazione issata su un carrello, che si muoverà sulla terra ferma.

Il pontile è distrutto e la tradizione è stata rivista in funzione della devastazione subita dal porticciolo Carlo Riva e provocato danni al lungomare.

La Befana dunque si presenterà come ogni anno al chiosco della musica per distribuire regali intorno alle 10.00, ma a bordo della speciale "barca di terra". Il Circolo Pescatori, presieduto da Riccardo Repetto, si è fatto carico del cambio di programma, garantendo un gozzo da regata del circolo sistemato su un carrello stradale per il trasporto della Befana, spinto dai vogatori.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium