/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 09 gennaio 2019, 12:26

Asl Biella sceglie Sviluppo Genova per il rilancio dell'ex ospedale

Il compito di Sviluppo Genova è quello di recuperare uno spazio finora inutilizzato con un percorso condiviso con l’assessore alla Sanità Regione Piemonte Antonio Saitta,e con l'intera amministrazione

Asl Biella sceglie Sviluppo Genova per il rilancio dell'ex ospedale

L’Asl Biella ha dato incarico a Sviluppo Genova per il rilancio e la valorizzazione dell’ex ospedale locale. Il progetto trasformerà l’area dell’ex nosocomio in una città del benessere legata all’alimentazione e alla salute. ‘Biellaitalia’ rappresenta un impegno unico a livello nazionale.

Il compito di Sviluppo Genova è quello di recuperare uno spazio finora inutilizzato con un percorso condiviso con l’assessore alla Sanità Regione Piemonte Antonio Saitta, col direttore dell’Asl Biella Gianni Bonelli, col sindaco Marco Cavicchioli e l’intera amministrazione comunale.

Sviluppo Genova sarà supportata dal team di Patrigest, società del Gruppo Gabetti specializzata consulenza e valutazioni, che si occuperà della definizione dei driver finanziari e immobiliari per garantire la massima valorizzazione del compendio anche al fine di testare il gradimento degli investitori professionali.

Asl Biella, Sviluppo Genova e Patrigest sono al lavoro per creare le condizioni ideali per un progetto vincente. L’ex ospedale si trasformerà nella ‘capitale europea del benessere’ con l’ambizione di presentarsi come esempio e polo di riferimento per il suo approccio più evoluto al benessere inteso nella sua completezza: salute, alimentazione, forma fisica, serenità mentale, cura estetica e sanitaria.

‘Biellaitalia’ è un marchio registrato da Sviluppo Genova. Con i suoi 34mila mq, sarà un esempio unico nel panorama vasto delle oltre 4000 strutture a tema wellness presenti in Italia. Una città del benessere che unirà tutti i temi della salute: dall’aspetto fisico a quello psicologico, dalla parte sanitaria a quella ludico-turistica. ‘Biellaitalia’ si candida quindi a pieno titolo al ruolo di capitale europea del benessere.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium