/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 09 gennaio 2019, 16:54

Operazione anti-terrorismo in tutta Italia partita da Genova

Gli arresti di presunti islamisti radicai nel paese, 8 in tutto, sono stati effettuati al termine di un filone di indagine nato dalle rivelazioni di un detenuto del carcere di Marassi

Operazione anti-terrorismo in tutta Italia partita da Genova

Sono state le parole di un detenuto del carcere di Marassi a innescare il lavoro che ha portato nella giornata di oggi all'arresto di 15 presunti terroristi di matrice islamica sparsi sul territorio nazionale, oltre all'emissione di ulteriori 7 mandati di cattura a carico di soggetti al momento latitanti.

L'uomo, detenuto per reati comuni, h confidato alle autorità italiane di voler evitare la creazione di un "esercito di kamikaze in Italia", e ha avviato una collaborazione con gli investigatori del Ros.

I carabinieri, coordinati dalla Dda di Palermo, hanno quindi dato esecuzione a 8 delle 15 ordinanze fra Brecia e la Sicilia con le accuse di terrorismo e associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Le attività del gruppo  criminale, accertate durante mesi di scrupoloso lavoro delle forze dell'ordine, consistevano anche nell'organizzare l'arrivo di migranti sul territorio italiano in maniera illegale, al prezzo di 2500 euro a persone; gli investigatori ritengono che tali somme servissero anche a finanziare attività e organizzazioni di matrice terroristica.

 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore