/ Attualità

Attualità | 10 gennaio 2019, 15:23

Comune: per i nuovi nati del 2019 in arrivo in omaggio un "baby kit"

Il progetto realizzato grazie alla partecipazione degli sponsor I primi kit in distribuzione nei Municipi a partire da febbraio

Comune: per i nuovi nati del 2019 in arrivo in omaggio un "baby kit"

È stato presentato giovedì 10 gennaio a Palazzo Tursi, dalla responsabile dell’Agenzia per la Famiglia Simonetta Saveri e alla presenza degli assessori comunali Paola Bordilli, Matteo Campora e Pietro Piciocchi, il progetto “Baby Kit” per i nuovi nati del 2019, realizzato proprio dall’Agenzia per la Famiglia del Comune di Genova.

L’iniziativa intende dare un segno di accoglienza nella comunità̀ cittadina ai nuovi nati genovesi con un omaggio consistente in un kit di prodotti per l’accudimento, adatti ai primi mesi di vita – biberon, ciuccio, bavaglino, creme, ecc. – realizzato in collaborazione con “Il Mondo di Mirà” e grazie alla partecipazione di: Mustela, Baby Vip Premamy, Giangiò, Happy, Helan, Illedy, Mam, Nappynat, Nuby, Typelovers.

Le famiglie residenti a Genova, dopo il lieto evento, potranno richiedere il Kit inviando una email all’Agenzia comunale per la Famiglia, all’indirizzo agenziaperlafamiglia@comune.genova.it.  Sarà l’Agenzia a fornire le indicazioni per ritirarlo nel Municipio di residenza. Il Baby Kit potrà essere ritirato nel corso di tutto l’anno, a partire da lunedì 11 febbraio.

Il Baby Kit è un piccolo pensiero di ringraziamento da parte del Sindaco e dell’Amministrazione alle famiglie residenti e un segno di speranza di cui in questo momento la nostra città ha particolarmente bisogno per guardare con fiducia al futuro – sottolinea Simonetta Saveri, responsabile dell’Agenzia comunale per la famiglia – ed è, prima di tutto, un importante segno culturale di riconoscimento alle famiglie della nostra città che vivono l’immensa gioia e la responsabilità di avere un figlio. Ogni nuova nascita è una grande festa per l’intera comunità".

Il Progetto Baby Kit è stato realizzato in collaborazione con l'Ufficio Relazioni con le Aziende e Fundrasing del Comune di Genova.  

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium