/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 18 gennaio 2019, 12:51

Voltri, Municipio e commercianti riqualificano piazza Odicini

Bell’accordo di collaborazione tra pubblico e privato. Nelle prossime settimane sarà colorato l’asfalto, verranno ricollocate trenta panchine, riposizionati alberi, fiori e piante ornamentali

Voltri, Municipio e commercianti riqualificano piazza Odicini

Una piazza risistemata grazie alla collaborazione tra pubblico e privato. I lavori dei giardini e dei marciapiedi di piazza Odicini a Voltri sono iniziati dopo che a settembre era stato concordato di intervenire in maniera sistemica su tutta l’area.

Da una parte, il Municipio VII Ponente, che aveva progettato i lavori di riqualificazione dei giardini, attualmente in corso, finanziati dal PSA Voltri-Pra’ a seguito dal bando di sponsorizzazione promosso dal Municipio stesso. Dall’altra, i commercianti che si affacciano sulla piazza e che si erano offerti di finanziare il recupero dei marciapiedi togliendo l’asfalto e mettendo i sampietrini come quelli già presenti davanti alla chiesa di Sant’Erasmo, che fa da fondale scenografico alla piazza.

Il Municipio ha provveduto a far eseguire la progettazione dei giardini dai propri uffici, con la collaborazione di uno studente geometra, Luca Anselmo, mentre ha manlevato della parte progettuale e dei permessi i commercianti facendo realizzare il tutto da Aster e dai propri uffici. Una collaborazione che quindi porterà entro la fine di marzo alla riqualificazione dell’intera piazza, grazie a questa sinergia fortemente voluta da tutte le parti in causa. 

“I lavori dei giardini sono partiti alla fine di dicembre. Apparentemente - dice l’assessore municipale alle manutenzioni Matteo Frulio - stanno andando a rilento, ma è stata una scelta fatta con consapevolezza. Con i danni alla passeggiata e al parco di villa Duchessa, privare anche temporaneamente i bambini di un altro spazio non sarebbe stato giusto. Quindi abbiamo programmato dei lavori spalmati in due, massimo tre mesi, per garantire comunque alle famiglie l’accesso ai giardini, che saranno chiusi così solamente per alcuni giorni durante la coloritura con le resine dell’asfalto”.

Nelle prossime settimane quindi sarà colorato l’asfalto, verranno ricollocate trenta panchine, riposizionati alberi, fiori e piante ornamentali.

I marciapiedi avranno invece una pavimentazione in porfido e i lavori saranno finanziati dalla Pizzeria Mariuccia, Bartender, La Bottega del Goloso e Bar della Meridiana.

“Un progetto a cui abbiamo creduto da subito, che desideravamo da molto tempo - afferma Claudia Angioni, titolare della Piazzerà Mariuccia - e che migliorerà l'estetica della piazza. Abbiamo collaborato con il Municipio e ci siamo rimboccati le maniche con l’idea che ciascuno può contribuire a migliorare il proprio territorio. Le parole chiave sono state collaborazione e condivisione. Voglio ringraziare i voltresi per la loro fiducia e perché ci aiutano ad andare avanti con le nostre attività e per poter abbellire le stesse. Speriamo di fare cosa gradita per tutta la delegazione e per poter vedere un altro passo di rinascita. Grazie anche al presidente Claudio Chiarotti e all’assessore Matteo Frulio che mi ha seguito passo dopo passo per permettermi di realizzare un sogno”.

I lavori dei marciapiedi sono iniziati martedì scorso e proseguiranno nel prossimo mese. Una boccata di ossigeno per Voltri, che sta provando a rialzarsi dai danni della mareggiata. Tutto sarà completato dalla riapertura dell’area Ex Coproma limitrofa ai giardini, che dovrebbe riaprire con spazi verdi e pedonali alla fine di giugno.

Alberto Bruzzone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium