/ Cronaca

Cronaca | 19 gennaio 2019, 10:45

"Genova Low": in arrivo una tempesta di neve sulla Liguria

Attese temperature fino a -5

"Genova Low": in arrivo una tempesta di neve sulla Liguria

È prevista per martedì 22 gennaio e porterà un drastico calo delle temperature su tutta la Liguria. La forte perturbazione proveniente dall'Atlantico e sostenuta da aria gelida genererà un potente minimo depressionario attorno ai 975-980 millibar proprio sul Mar Ligure. 

Il fenomeno - che si concentrerà tra il Golfo Ligure e il Mar di Corsica - prende il nome di "Genova Low" e sarà capace di produrre intensi e persistenti fenomeni di maltempo.

Ci sono alcuni elementi - secondo Meteo Riviera Ligure - che stanno emergendo in queste ultime ore e che gli esperti stanno valutando attentamente. Il primo dato evidente riguarda le temperature che, secondo le analisi, potrebbero scendere fino a -5°C tra il Savonese e Genovese provocando una fase di maltempo intensa, diffusa e prolungata. Il fenomeno è stato identificato come un vero e proprio "ciclone nevoso" dati i bassi valori di pressione e la persistenza di questo vortice depressionario sui settori italiani. Valori di 975-978 millibar si toccarono durante la tempesta autunnale di fine Ottobre che provocò le disastrose mareggiate in Riviera.

Nei giorni successivi al 25 gennaio, la "trottola depressionaria"  - come viene definita da Meteo Riviera Ligure - richiamerà aria questa volta "freddissima" proveniente da Russia e Siberia, con un forte calo delle temperature su buona parte del Centro-Nord Italia. Il periodo invernale potrebbe risultare ben più lungo del previsto, con occasioni nevose che sembrano solo essere l'inizio di un lungo periodo prettamente invernale.

METEO LIGURIA: Forti nevicate sono attese nell'entroterra di Savona e Genova con cumulate anche superiori ai 30cm in Valbormida e Sassellese. Gli accumuli più intensi potranno verificarsi sulla dorsale Beigua-Reixa e nel comprensorio di Urbe e Masone. La neve cadrà abbondante anche sull'Appennino genovese, oltre 30-40cm in Val Trebbia ed Aveto. La neve potrà fare la sua comparsa fino a quote molto basse alle porte tra Genova e Savona, specialmente agli sbocchi vallivi interessati dalla tramontana scura. Qualche fiocco misto pioggia potrà anche spingersi fino a ridosso delle aree costiere a Savona, Albissola Marina, Celle Ligure, Arenzano e Genova. Pochi i fenomeni nevosi attesi sull'Imperiese, con neve moderata in alta collina o montagna.

Secondo gli ultimi aggiornamenti è attesa la neve fino a 150-200m alle porte di Genova Vesima, Sestri Ponente e Prà, oltre i 250m sui rilievi della Val Polcevera e Bisagno. Le colline del Savonese potrebbero imbiancarsi oltre i 250-350m, mentre sul resto della provincia la quota neve sarà variabile dai 300 ai 500m.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium