/ Cronaca

Cronaca | 26 gennaio 2019, 18:36

Furti in auto e negozi, due arresti

La polizia ha arrestato due soggetti con l'accusa di furto aggravato nel corso di due distinti interventi: in manette un uomo e una donna italiani pluripregiudicati

Furti in auto e negozi, due arresti

Genova - Doppia operazione contro i furti per la polizia nelle ultime ore. A seguito delle operazioni sono finiti in manette una genovese di 54 anni e un romano 38, entrambi pluripregiudicati: per la coppia l'accusa è la medesima, furto aggravato.

La donna è stata segnalata al 112 da un cittadino che l’aveva vista trafugare gli interni di un’auto parcheggiata in via Rubattino, per poi rifugiarsi dentro un edificio abbandonato nelle vicinanze. Gli agenti intervenuti hanno trovato poco dopo la sospettata con ancora in mano lo zaino appena trafugato dalla vettura. Da un rapido accertamento è poi emerso che la donna era stata recentemente arrestata por lo stesso reato, ed era sottoposta all’obbligo di dimora presso la sua abitazione.

L'uomo originario di Roma invece si è presentato presso il negozio Mediaworld della Fiumara in compagnia di una donna. Fin da subito i due hanno destato l’attenzione di un vigilante che non li ha mai persi di vista, in particolare quando hanno prelevato dagli scaffali quattro giochi da console e un dvd, ne hanno rotto le confezioni e staccato i dispositivi antitaccheggio. Superate le barriere delle casse senza pagare, i due sono stati fermati dal vigilante e informati dell’imminente arrivo della polizia. La donna a quel punto si è dileguata e lo stesso avrebbe fatto l’uomo, se non fosse stato fermato dagli agenti intervenuti in pochissimi minuti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium