/ Politica

Politica | 05 febbraio 2019, 15:11

Giovedì il taglio della prima trave del Morandi: l'operazione durerà oltre 7 ore

Il commissario straordinario Marco Bucci: "Per ora tempi confermati, il taglio comincerà giovedì e sarà terminato nella settimana successiva"

Giovedì il taglio della prima trave del Morandi: l'operazione durerà oltre 7 ore

I lavori di taglio delle travi che sorreggevano il ponte Morandi cominceranno giovedì, e per calare i pezzi del "gerber", questo il nome della struttura, dai 48 metri di altezza della pila 8 ci vorranno circa sette ore e mezza: le operazioni termineranno infatti venerdì.

I dettagli sulle attività di demolizione del moncone ovest del viadotto che sovrastava il Polcevera sono state illustrate dal sindaco di Genova e commissario straordinario per la ricostruzione Marco Bucci a margine di una conferenza stampa a palazzo Tursi.

"Per ora i tempi sono confermati, il taglio inizierà giovedì pomeriggio e proseguirà fino al giorno dopo; da contatti con gli operatori avuti questa mattina tutto sta procedendo secondo i piani", ha confermato Bucci. "Siamo già entrati da tempo nel vivo della demolizione", puntualizza il primo cittadino genovese. Bucci infatti ha riferito che dal 15 dicembre, sul fronte di cantiere sotto il moncone ovest del Morandi, sono già state smantellate e portate via 3000 tonnellate di materiale. 

In occasione della conclusione delle operazioni di taglio della trave il sindaco ha invitato, venerdì 8, sia il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli sia il premier Giuseppe Conte, ma al momento non c'è conferma della presenza dei due esponenti del governo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium