/ Cultura

Che tempo fa

Cerca nel web

Cultura | 08 febbraio 2019, 12:04

Arte e tè alla Wolfsoniana per scoprire il gusto occidentale per le culture lontane

Appuntamento per domenica 15 febbraio con l'evento "Un tè al museo. L’irresistibile fascino dell’esotico. Tra opere d’arte e profumo di tè"

Arte e tè alla Wolfsoniana per scoprire il gusto occidentale per le culture lontane

Domenica 10 febbraio alle 15 torna l’evento "Un tè al museo. L’irresistibile fascino dell’esotico. Tra opere d’arte e profumo di tè". Una visita accompagnata alle collezioni della Wolfsoniana, seguita da degustazione di tè dal mondo. Il percorso, guidato da uno storico dell’arte, si snoderà attraverso gli arredi, le grafiche e le ceramiche di gusto esotico esposti.

L’approfondimento si focalizzerà sul gusto occidentale per le culture lontane, nato nel corso del Settecento e diffusosi in particolare nel secolo successivo. Si trattava di un interesse che non nasceva da preoccupazioni filologiche, ma che piuttosto con disinvoltura interpretava, avvicinava e mescolava culture diverse, spesso anche molto lontane tra loro nello spazio e nel tempo.

La visita, a cura del Dipartimento Scientifico della Cooperativa Solidarietà e Lavoro, sarà arricchita da approfondimenti sulle varie tipologie di tè a cura dell’esperto Lorenzo Radaelli dell’azienda genovese M. Franco Ravano S.r.l. e, al termine del percorso, sarà possibile degustare tè orientali e africani.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium