/ Cronaca

Cronaca | 12 febbraio 2019, 09:17

"Im-maturità 2019": manifestazione degli studenti contro il nuovo Esame di Stato

Lunedì 18 Febbraio gli studenti del Liceo Scientifico Da Vinci, insieme ad altri istituti, manifesteranno pacificamente per protestare contro alcuni aspetti della nuova Maturità

"Im-maturità 2019": manifestazione degli studenti contro il nuovo Esame di Stato

Lunedì 18 Febbraio gli studenti del Liceo Scientifico Da Vinci, insieme ad altri istituti, manifesteranno pacificamente per protestare contro alcuni aspetti della nuova Maturità.

La manifestazione avrà inizio alle 9 con partenza da Piazza Tommaseo e terminerà in Via Assarotti, sotto il palazzo del Provveditorato agli Studi, dove saranno presenti alcuni dei vertici del Miur.

"La manifestazione sarà completamente apolitica ed apartitica", come sottolinea Luca Anastasio, rappresentante d'istituto del Liceo Da Vinci. Al motto di "Il nostro futuro non è un gioco", gli studenti hanno preparato anche un volantino "Im-maturità 2019", per sintetizzare i motivi della protesta.

La manifestazione, infatti, è indetta per contestare "l’Alternanza scuola-lavoro nell'ambito dell'esame di Maturità, le "buste" alla prova orale, la materia Cittadinanza e Costituzione, che non è stata svolta nel triennio, le prove Invalsi all'interno del “curriculum dello studente” e la decisione di iniziare da quest’anno scolastico e non con il prossimo triennio".

Su Instagram: collettivo_studenti_genovesi

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium