/ Politica

Politica | 13 febbraio 2019, 19:38

Pinotti contro il governo sulla vicenda Stoppani

La senatrice del Partito Democratico Roberta Pinotti: "Senza rinnovo salta salta la bonifica Stoppani, il governo intervenga"

Pinotti contro il governo sulla vicenda Stoppani

"Domani, 14 febbraio, alle ore 24 scade il termine per rinnovare la gestione commissariale del Sito di interesse nazionale (SIN) Stoppani, in Liguria. Senza questa nomina la bonifica si interrompe, con rischi enormi per la salute e l’ambiente derivanti dal cromo esavalente. La bonifica è arrivata al 90 %, ci sono ancora 14 milioni di euro da spendere. Il presidente della regione Toti, in accordo con i sindaci di Arenzano e di Cogoleto e con la Città metropolitana, ha inviato una diffida al governo. E' necessario che il ministro dell'Ambiente intervenga immediatamente e rinnovi la gestione commissariale, permettendo la conclusione della bonifica, senza interruzioni". Lo dice la senatrice del Pd Roberta Pinotti, che sulla vicenda sta presentando un'interrogazione parlamentare.

"L'atteggiamento del governo su questa vicenda - continua Pinotti - è incomprensibile. Il lavoro di bonifica è quasi ultimato, le sinergie sul territorio hanno funzionato. Non si capisce il motivo del ritardo del governo". 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium