/ Politica

Politica | 14 febbraio 2019, 17:36

L'allarme del Pd sulla chiusura Giugiaro: "Azienda porta via i macchinari, inaccettabile"

I consiglieri regionali e comunali del Partito Democratico fanno appello alle istituzioni perché intervengano: "Regione e Comune convochino un incontro con i vertici per scongiurare la chiusura"

L'allarme del Pd sulla chiusura Giugiaro: "Azienda porta via i macchinari, inaccettabile"

Il Pd lancia l'allarme sula situazione della ditta Giugiaro, che ha annunciato l'intenzione di delocalizzare la produzione e ha avviato il licenziamento di 32 impiegati nel sito genovese.

"Dopo aver annunciato, nei giorni scorsi e senza alcun confronto sindacale, la chiusura dello stabilimento di Bolzaneto mettendo a repentaglio il posto di lavoro di 32 persone, l’azienda Giugiaro ha portato via i macchinari dal sito produttivo genovese per trasferirli in quello di Verona. Un atteggiamento inaccettabile, che ricorda quanto accaduto tre anni fa alla Kavo Promedi di Nervi - si legge nella nota stampa del Pd sula crisi Giugiaro -. A fronte di ciò si rende ancora più necessario che le istituzioni, a partire dal Comune e dalla Regione, chiedano rapidamente un confronto reale con i titolari della Giugiaro. Gli obiettivi sono il mantenimento dello stabilimento genovese e la salvaguardia di 32 posti di lavoro, che non possono essere messi in discussione in un momento così difficile per l’occupazione, aggravato dal crollo del ponte Morandi. Domani i lavoratori della Giugiaro saranno in sciopero. A loro vanno la nostra solidarietà. Il Pd li sosterrà in tutte le istituzioni in cui è rappresentato". 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium