/ Eventi

Eventi | 15 febbraio 2019, 18:00

"Jazz da vedere": Fats Domino Story alla Berio

Martedì 19 Febbraio alle 17.30 nella Sala Chierici della Biblioteca Berio, "Fats Domino Story", filmato storico realizzato da Luciano Federighi per il Museo del jazz, con la presentazione di Guido Festinese

"Jazz da vedere": Fats Domino Story alla Berio

Nuovo appuntamento con il ciclo “Jazz da vedere” realizzato dal Museo del Jazz di Genova in collaborazione con la Biblioteca Berio.

In programma martedì 19 Febbraio alle 17.30 nella Sala Chierici della Biblioteca Berio, Fats Domino Story, filmato storico realizzato da Luciano Federighi per il Museo del jazz, con la presentazione di Guido Festinese.

“L’arte della semplicità”: così un altro grande pianista di New Orleans, Allen Toussaint ha definito la musica di Antoine Dominique Domino, detto “Fats” per la sua mole imponente, nato a New Orleans nel 1928, e scomparso nel 2017.

Nel rhythm and blues pionieristico di Fats Domino si fondono con particolare grazia e comunicativa i diversi elementi espressivi appartenenti alla variegata tradizione pianistica della Città del Golfo. Il tutto con quella pulsante e cordiale schiettezza che si è mantenuta inalterata dai primi successi (The Fat Man, del 1949) alla fine di una lunghissima carriera, protrattasi per molti decenni.

Lo stesso Elvis Presley, considerato il re del rock ‘n’roll, ha più volte dichiarato che senza la presenza di Fats Domino la sua musica non sarebbe mai esistita, ed è appena il caso di ricordare che i primi Beatles, non ancora i musicisti ricercatori dei tardi anni Sessanta, per molti anni tennero in repertorio canzoni di Fats Domino. Fra i brani che si ascolteranno citiamo Ain’t That a Shame, Blue Monday, I’m Ready, Blueberry Hill, Jambalaya.

Ingresso libero ad esaurimento posti.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium