/ Attualità

Attualità | 24 febbraio 2019, 10:26

Meteo: temperatura più bassa per la "burrasca di tramontana"

La colonnina di mercurio è improvvisamente crollata in poche ore a -6°C sull'Appennino genovese oltre i 1700 metri, valori già sottozero anche sui fondovalle della Val Trebbia ed Aveto

Meteo: temperatura più bassa per la "burrasca di tramontana"

Aria fredda sta valicando l'Appennino in queste ore riversandosi sul Golfo Ligure.

La colonnina di mercurio è improvvisamente crollata in poche ore a -6°C sull'Appennino genovese oltre i 1700 metri, valori già sottozero anche sui fondovalle della Val Trebbia ed Aveto.

Forti venti e temperature ben più rigide rispetto alle scorse notti si stanno verificando anche lungo le aree costiere: alle ore 21 del 23 febbraio si segnalano 7-8°C a Genova, 9°C a Savona e La Spezia, circa 10°C nel Tigullio e Finalese.

Le località più temperate risultano Imperia ed Alassio con 12-13°C sulla costa. Attenzione nelle prossime ore e nella notte al forte vento di tramontana che già sta imperversando tra il Savonese ed il Genovese. 

Già da Lunedì 25, le temperature torneranno a salire specialmente nei valori massimi, riportandosi nuovamente sopra le medie del periodo. Proprio con l'avvio della nuova settimana, l'anticiclone favorirà un netto rialzo termico sia sulla costa sia in montagna, con valori fino a 10°C sopra le medie di fine Febbraio.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium