/ Sanità

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | 01 marzo 2019, 19:14

Donati al Gaslini due macchinari medici in nome del compianto Fausto Vignola, Gerini "Ricordarlo facendo del bene il nostro obiettivo"

Mercoledì la consegna con una speciale targa dedicata alla memoria del pilota

Donati al Gaslini due macchinari medici in nome del compianto Fausto Vignola, Gerini "Ricordarlo facendo del bene il nostro obiettivo"

Un bel modo per ricordare Fausto Vignola, indimenticato motociclista eroe della Dakar.

Nella giornata di mercoledì  la famiglia, accompagnata da una rappresentanza dei Fieui di Caruggi di Albenga e dal compagno e amico Maurizio Gerini, ha donato  all'ospedale Gaslini un defibrillatore e uno speciale visore per i prelievi. Strumenti medici di alto livello che verranno utilizzati da un'équipe  specializzata che si occupa delle terapie a domicilio per i giovani pazienti.

"Uno scopo nobile, un bel modo di ricordare Fausto – commenta Gerini a Imperianews. Grazie all'aiuto dei Fieui di Caruggi e di tutti coloro che hanno contribuito abbiamo raccolto una somma importante che ci ha permesso di aiutare il Gaslini. Gli stessi dottori ci hanno spiegato quanto i due macchinari che abbiamo donato siano utili per il loro lavoro con i  bimbi. Così continueremo nel tempo a ricordare Fausto facendo del bene e sperando di sensibilizzare sempre più persone verso la causa benefica".

Nel reparto di Ematologia e Oncologia del centro genovese da mercoledì è presente in qualche modo anche Faustone, così lo chiamavano gli amici, con il suo viso sorridente su una targa che recita: "Vivi al massimo, non mollare mai… perché la vita è bellissima nonostante tutto!".

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium