/ Cronaca

Cronaca | 04 marzo 2019, 18:56

Fattorini arrestati, rubavano merce che poi rivendevano nel loro "negozio clandestino"

I due dipendenti della Sda avevano messo su un vero e proprio bazar con cui vendevano la refurtiva ottenuta saccheggiando la merce che trasportavano in qualità di corrieri: si stima che abbiano arrecato un danno all'azienda di almeno 100 mila euro

Fattorini arrestati, rubavano merce che poi rivendevano nel loro "negozio clandestino"

Genova - I poliziotti del commissariato di Sestri Ponente hanno arrestato due trasportatori della Sda di 41 e 47 anni: i due saccheggiavano la merce che trasportavano in qualità di fattorini, che poi rivendevano in un vero e proprio negozio clandestino allestito in un magazzino.

Una terza persona è stata sottoposta a fermo, mentre una quarta è stata denunciata; per tutti le accuse, a vario titolo, sono di furto e ricettazione.

Il traffico illecito è venuto alla luce grazie all'attività di controllo del territorio della polizia: una volante ha notato un trasportatore accostarsi per strada a Sestri Ponente e consegnare alcuni pacchi a un altro trasportatore senza la divisa della società di consegne. Gli agenti, insospettiti dallo scambio, hanno deciso di seguire il furgone fino a un magazzino, dove hanno svolto una perquisizione. Lì sono stati ritrovati centinaia di vestiti, scarpe, profumi e accessori stivati delle maggiori marche di moda.

la merce è stata sequestrata e i due trasportatori sono stati arrestati. Secondo quanto ricostruito dalle indagini il gruppo prendeva i pacchi della merce comprata on line, o resa da ditte genovesi, e li faceva sparire oppure li apriva e prendeva parte del carico, il tutto per un danno stimato intorno ai 100 mila euro. gli investigatori sono ancora al lavoro sul caso per rintracciare eventuale ulteriore refurtiva, e accertare il possibile coinvolgimento negli illeciti di ulteriori soggetti. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium