/ Sanità

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | 04 marzo 2019, 08:00

Pressione alta: cosa fare per prevenirla?

Cinque modi per tenere sotto controllo l’ipertensione

Pressione alta: cosa fare per prevenirla?

L’ipertensione, nota anche come pressione alta, è una patologia per cui nei vasi sanguigni si verifica un aumento persistente della pressione. La pressione sanguigna è creata dalla forza del sangue che preme contro le pareti dei vasi sanguigni (arterie) quando è pompato dal cuore. Quindi, più alta è la pressione, più è impegnativo il lavoro per il cuore. La buona notizia è che lo stile di vita gioca un ruolo molto importante nel tenere a bada l’ipertensione: ecco allora qualche suggerimento utile in questa mini guida redatta dalla Società di Mutuo Soccorso Fab Fondo Assistenza e Benessere, da sempre attenta alla Cultura del Benessere, alla promozione di stili d vita sani e all’educazione alla prevenzione. 

Che cos’è la pressione alta e quali disturbi comporta?

Si definisce pressione arteriosa normale quella pari a 120mm Hg quando il cuore batte (sistolica) e 80mm Hg quando il cuore si rilassa (diastolica). Viene considerata alta quando la massima è pari o superiore a 140 mm Hg e/o la minima è pari o superiore a 90 mm Hg. La pressione alta può dare luogo a mal di testa, affanno, capogiri, dolori al petto, palpitazioni cardiache e perdite di sangue dal naso. Ma, la maggior parte delle persone ipertese, non presenta alcun sintomo. Se non controllata, l’ipertensione può portare a infarto, insufficienza cardiaca, aneurismi, ictus, insufficienza renale, cecità e deficit cognitivi.

Come prevenire la pressione alta

Tutti noi possiamo adottare cinque misure concrete per ridurre al minimo il rischio di sviluppare l’ipertensione e le sue conseguenze.

  1. Scegli l’alimentazione giusta: consuma cinque porzioni di frutta e verdura, riduci il sale a meno di 5 g (meno di un cucchiaino da tè) al giorno e l’apporto di grassi saturi e totali. 

  2. Limita l’assunzione di alcol alle dosi consigliate dall’Oms (un bicchiere al giorno per le donne, due per gli uomini).

  3. Fai esercizio fisico regolarmente e mantieni il peso corporeo nella norma. Ogni 5 kg di peso in eccesso persi, la pressione massima (sistolica) può diminuire da 2 a 10 punti. 

  4. Smetti di fumare e di esporti al fumo passivo.

  5. Impara a gestire lo stress in maniera sana, ad esempio attraverso la meditazione, esercizi fisici appropriati e contatti sociali positivi. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium