/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 08 marzo 2019, 18:00

Congresso Legacoop, presentato il nuovo presidente e lo studio su Genova dopo il dramma Morandi

Mattia Rossi nuovo presidente legacoop Liguria, al congresso illustrato lo studio di Swg "Genova dopo il crollo del Ponte Morandi, Il punto di vista dei cittadini liguri"

Congresso Legacoop, presentato il nuovo presidente e lo studio su Genova dopo il dramma Morandi

Mattia Rossi, coordinatore di Legacoop a Savona, è il nuovo presidente regionale di Legacoop Liguria, lo hanno eletto i 250 delegati riuniti oggi a Genova al Palazzo della Borsa. 47 anni, originario di Carcare, due figlie, è entrato a far parte della cooperazione ligure da oltre dieci anni. 

“I processi di innovazione culturale sono più complessi perché più lunghi e perché richiedono un impegno di tutti. Il primo impegno è convincerci, e convincere tutti i Soci delle nostre Cooperative, che siamo attori della scena del cambiamento, che abbiamo la possibilità di cambiare le cose – ha sottolineato Mattia Rossi nel suo intervento -. I temi a cui dobbiamo lavorare sono: l’ innovazione sociale, l’innovazione digitale delle nostre imprese, i principi di cittadinanza e democrazia, di una nuova etica pubblica e collettiva, la comunicazione, un’attenzione all’ambiente e alla sostenibilità nelle azioni delle nostre imprese e dei cittadini in ogni ambito di vita e di lavoro, la trasmissione della conoscenza e l’accesso ai saperi.Tutto questo lo possiamo fare investendo di responsabilità le nuove generazioni, consegnando a loro la fiducia che meritano per costruire il futuro. Una società e un’organizzazione che non programma e non guarda al futuro ha finito il proprio corso”.

Il commento del neo-presidente Rossi:

Il congresso dell'associazione presso la Sala Borsa è stat nche l'occasione per illustrare i risultati dello studio realizzato da Swg "Genova dopo il crollo del Ponte Morandi, Il punto di vista dei cittadini liguri". L'indagine fotografa, attraverso una serie di interviste, l'umore dei cittadini del capoluogo, largamente insoddisfatti della situazione economica, arrabbiati, ma allo stesso tempo speranzosi nel futuro.

Lo studio racconto in pochi minuti dal direttore di Swg Enzo Risso:



I dati della cooperazione aderente a Legacoop Liguria ( gli ultimi disponibili sono riferibili a fine 2017 in attesa dell’approvazione dei nuovi bilanci) danno numeri in crescita: dipendenti non soci + 15,5%, soci lavoratori +0,9%, totale occupati da 15.305 a 16.626 pari a + 8,6 %, 362 cooperative con una crescita 9,7%, fatturato in aumento del 34%.
Alessandro Frega è stato riconfermato vice presidente vicario di Legacoop Liguria.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium