/ Sanità

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | 12 marzo 2019, 09:38

Vaccini, Viale: "Vogliamo agevolare le famiglie che non hanno completato gli obbligatori"

Ieri, 11 Marzo, era l'ultimo giorno utile per le iscrizioni nelle scuole con certificato dei vaccini e 1600 bambini non sono ancora stati vaccinati

Vaccini, Viale: "Vogliamo agevolare le famiglie che non hanno completato gli obbligatori"

Ieri, 11 Marzo, era l'ultimo giorno utile per le iscrizioni nelle scuole con certificato dei vaccini.

Per evitare l'esclusione di ben 1600 bambini non ancora vaccinati - Alisa, agenzia regionale ha diffuso i dati relativi ai bambini di 24, 36 e 48 mesi rilevati al 31 Dicembre 2018 - è stato avviato un percorso per favorire i percorsi di vaccinazione da subito.

"Così vogliamo agevolare le famiglie che per motivi burocratici o di dimenticanza non hanno ancora completato le vaccinazioni obbligatorie - spiega l’assessore Sonia Viale. 

"Credo ci fossero tutti i presupposti per prevedere un rinvio con un apposito decreto. La normativa va rispettata ma ritengo che sia prioritario puntare sull’educazione piuttosto che sull’esclusione da scuola o sulle sanzioni - conclude - La Liguria è tra le regioni virtuose, grazie alla 'Via Ligure': l’invio da parte delle Asl alle famiglie di lettere-certificato che attestavano la regolarità della posizione dei figli o le inadempienze con l’indicazione, in questo caso, di un appuntamento per completare l’iter".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium