/ Attualità

Attualità | 13 marzo 2019, 15:48

Il regista finalese Teo De Luigi annuncia il crowdfunding per il film "Senza Radici"

Un "viaggio" nelle storie dei migranti ospiti negli Sprar delle province di Savona, Genova e Torino

Il regista finalese Teo De Luigi annuncia il crowdfunding per il film "Senza Radici"

Il team di Generazione2000.eu ha aperto un crowdfunding per il montaggio e la distribuzione del film “Senza Radici”.

Spiega il regista Teo De Luigi: "Da più di un anno stiamo girando questo Film negli Sprar delle province di Savona, Genova, Torino e nelle varie strutture di accoglienza. Abbiamo incontrato migranti nei progetti del sociale e nei diversi percorsi di integrazione, ma anche nei momenti di sconforto e solitudine. Uno sguardo non neutrale su un dramma contemporaneo".

"Senza Radici” è il film in cui sono loro a parlare di noi, a raccontare cosa hanno lasciato, i pericoli affrontati, le violenze subite ma anche le speranze per il futuro. Noi li abbiamo ascoltati non come intrusi o come risorse ma semplicemente come persone"

Attualmente Il film è nella fase di montaggio. Il progetto ha già ricevuto il sostegno di Arcimedia, Caritas Savona-Noli, Comune di Finale Ligure e Coop Coseva, ma si è resa necessaria l'apertura di una ricerca fondi sulla piattaforma eppela.com/senzaradici fondamentale per terminare questo lavoro.

I sostenitori potranno vedere proiettato il proprio nome nei titoli di coda del film, partecipare alla co-produzione, essere invitati alla prima del film o ricevere a casa una locandina autografata da tutto il team.

Il film è dedicato a tutti i volontari di terra e di mare che in questi anni hanno salvato e curato migliaia di vite umane.

Sarà distribuito nei cinema liguri, verrà proiettato nel circuito dei festival cinematografici, sui network nazionali e TV locali e sarà particolarmente curato il circuito degli Istituti Superiori delle Province Liguri.

Ulteriori informazioni su:

sito www.generazione2000.eu

Facebook: https://www.facebook.com/Generazione2000/

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium