/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 18 marzo 2019, 14:57

Ultra del Turchino, torna la corsa non competitiva fra Voltri e Ovada

L'assessore Bordilli: "Sono particolarmente contenta del coinvolgimento del Civ di Voltri, per il tramite di Confcommercio, anche a questa edizione di una maratona così particolare e così attesa dagli appassionati"

Ultra del Turchino, torna la corsa non competitiva fra Voltri e Ovada

Dopo il successo dell’edizione inaugurale dell’anno scorso, si rinnova l’appuntamento con l’Ultra del Turchino, corsa non competitiva notturna di 50 chilometri sulla strada tra Ovada e Voltri previo giro di 12,5 chilometri nel centro della città dell’Alto Monferrato.

La manifestazione, a seguito della proficua collaborazione dello scorso anno tra il Comune di Genova e l'Asd Impossible Target, ha voluto coinvolgere sempre più il territorio genovese, andando a creare sinergie con il tessuto commerciale locale (attraverso il Civ di Voltri Ascom-Confcommercio) e a valorizzare le attrattività turistiche della zona. 

"Sono particolarmente contenta del coinvolgimento del Civ di Voltri, per il tramite di Confcommercio, anche a questa edizione di una maratona così particolare e così attesa dagli appassionati - dichiara l’assessore al commercio e turismo Paola Bordilli –. Abbiamo voluto organizzare iniziative per rendere più accogliente l'arrivo dei partecipanti e far conoscere loro le peculiarità locali e i luoghi dando così uno spunto e uno stimolo ai molti partecipanti da fuori Genova per farli tornare in visita nella nostra città.  Altresì un ringraziamento al Tennis Club di Voltri che dalle 3 di notte metterà a disposizione degli atleti i proprio servizi, affinché trovino un primo posto di accoglienza al termine della competizione e i negozi che hanno garantito la consegna dei pettorali ai partecipanti". 

Altrettanto soddisfatto è il consigliere delegato allo sport Stefano Anzalone"Il Ponente genovese è ancora una volta protagonista di un’importante manifestazione sportiva. Il fatto che sia stata riconfermata rappresenta un segnale positivo e conferma il buon lavoro svolto da tutti i soggetti coinvolti in questo progetto".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium