/ Attualità

Attualità | 23 marzo 2019, 14:15

Portofino e Courmayeur: siglato il Patto d'amicizia tra mare e monti

Toti: "La Liguria tutta, la Valle d'Aosta tutta, ma anche Portofino e Courmayeur, suggellano con un patto l'amicizia tra due regioni e tra due località turistiche tra le più belle del mondo"

Portofino e Courmayeur: siglato il Patto d'amicizia tra mare e monti

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e il Sindaco di Portofino Matteo Viacava sono in Valle d’Aosta per il Patto di Amicizia con Courmayeur, dopo l’incontro con il Primo Cittadino Stefano Miserocchi.

 

"Valle d'Aosta, Piemonte e Liguria sono una filiera turistica straordinaria - ha detto Toti - Oggi i piedi sono nella neve, ma il cuore è nella piazzetta di Portofino, che dal 6 aprile torna raggiungibile dalle auto. Sarà l'occasione per una grande festa, che apre la stagione primaverile dei grandi ponti, per dire che l'Italia è bella tutta, dal posto più alto al livello del mare".

"La Liguria tutta, la Valle d'Aosta tutta, ma anche Portofino e Courmayeur, suggellano con un patto l'amicizia tra due regioni e tra due località turistiche tra le più belle del mondo - conclude Toti - la Valle d'Aosta per chi vuole sciare, la Liguria per chi vuole andare al mare in primavera e in estate".

“Siamo due sindaci giovani e determinati – spiega Viacava – Il nostro intento è quello di valorizzare il rapporto di una collaborazione rivolta al turismo sì di elite ma aperto, sempre e comunque, a tutti”.

I due sindaci hanno deciso di unire i propri intenti e volontà al fine di ottenere risultati ogni volta maggiori nell’ambito del turismo internazionale. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium