/ Fashion

Fashion | 07 aprile 2019, 09:17

Mini-Home: le borse Made in Italy del designer iracheno Hussain Harba

cela dietro all’atto creativo, il delta che fa la differenza e che distingue un prodotto seriale da uno iconico e originale.

Mini-Home: le borse Made in Italy del designer iracheno Hussain Harba

Mini-Home è il nome della capsule collection di borse ideate dall'architetto e designer iracheno Hussain Harba, insieme alla figlia Alia. Definite dalle fashion influencer come un meraviglioso connubio fra arte, moda e design, queste borse sono realizzate in pelle di pitone, struzzo o coccodrillo e manici in plexiglas o bambù.

ll nome, Mini-Home, vuole suggerire l'idea della casa, intesa come simbolo di sicurezza che cela e custodisce il mondo di ognuno di noi. Come nella casa, così nella borsa ogni donna porta infatti con sé il proprio universo personale.

Queste bags sono realizzate artigianalmente in tiratura limitata e sono a tutti gli effetti Made in Italy. Hussain Harba nasce a Babilonia (in Iraq) e a 18 anni si trasferisce in Italia, prima a Perugia, poi a Torino dove frequenta la Facoltà di Architettura del Politecnico. Nel 1997 fonda La TriArt Pubblicità, uno studio di progettazione che sforna più 173.000 art objects che da allora ad oggi, sono stati creati per i più famosi brand italiani e internazionali e distribuiti in tutto il mondo.

Nel 2001 il suo studio vince il premio “Italia che lavora”, distinguendosi tra le aziende del settore Pubblicità per il contributo dato a far progredire il Paese sia economicamente che socialmente. L'architetto Hussain Harba, che è soprattutto un artista, progetta componenti d’arredo dalle forme innovative e dai colori accesi nei quali i materiali hanno un ruolo fondamentale.

Celebri i divani e le poltrone, i suoi modelli, unici o in serie limitata e numerata, sono registrati presso l’Euipo (European Union Intellectual Property Office). Le creazioni dell'architetto Harba non si fermano ai grandi progetti architettonici o agli oggetti di design ma, la sua grande creatività, trova spazio anche nel mondo fashion.

Nascono così le creazioni di lusso come i gioielli e le sue borse. “Home” è una capsule collection di borse che è stata presentata in anteprima alla Torino Fashion Week 2017 e 2018, dove l’architetto era anche Special guest della serata.

L'impegno nel mondo del design lo consacra nel 2017 con una collaborazione con la storica azienda Poltronova di Firenze che ha prodotto una limited edition di 24 poltrone Joe intitolata “Bloom” presentata al MIAAO di Torino. Non solo una poltrona ma una vera e propria icona del design mondiale, realizzata dai designer italiani Jonathan De Pas, Donato D'Urbino e Paolo Lomazzi nel 1970 e prodotta dall'azienda italiana storica di design Poltronova, diretta da Roberta Meloni.

Non stupisce quindi che siano molte le fashion addicted che le hanno già richiesto le Mini-Home, tra le quali la show girl Elena Barolo e l’attrice Linda Messerklinger.

Per qualsiasi informazione, consiglio o approfondimento, contattami sulla mia pagina Facebook https//www.facebook.com/shoppingforharmony/ visita il mio blog: http://alessandracanelli.it oppure scrivimi in redazione alla mail fashion@targatocn.it ! Sarò felice di risponderti!

Per info whatsapp al 339-3376345

Alessandra Canelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium