/ Cronaca

Cronaca | 09 aprile 2019, 18:16

Rumori e miasmi a Voltri, arrivano le precisazioni di Sant’Erasmo Zinkal

Il presidente dell’azienda: “Non siamo noi la causa. Le lamentele sono strumentali e prive di oggettivo riscontro. In zona ci sono frequenti roghi, anche di materiale plastico. Operiamo, inoltre, al di sotto dei decibel stabiliti per legge”

Rumori e miasmi a Voltri, arrivano le precisazioni di Sant’Erasmo Zinkal

Rumori notturni e cattivi odori in via delle Fabbriche a Voltri, arriva l’intervento da parte di Filippo Schiaffino, presidente della ditta Sant’Erasmo Zinkal Srl, che opera in zona e che spesso è finita nel mirino dei residenti.

Secondo Schiaffino, “in relazione all’articolo apparso in data 8 aprile su ‘La Voce di Genova’, la scrivente S. Erasmo Zinkal Srl, che è espressamente citata, smentisce in modo categorico di essere causa di ‘rumori notturni e miasmi’, che sembrerebbero verificarsi in via delle Fabbriche”.

Il presidente dell’azienda precisa che “le lamentele sollevate sono da considerarsi del tutto strumentali e prive di qualsiasi oggettivo riscontro, mentre le cause di dette lamentele dovrebbero probabilmente essere ricondotte ai frequenti roghi che si verificano in zona, ove gli stessi abitanti sono adusi a bruciare continuamente sterpaglie e materiali di ogni tipo, compresi manufatti di plastica, che sono probabile fonte di quanto asserito e lamentato. Non ultimo, il devastante incendio che si è verificato sulle alture prossime a via delle Fabbriche, portatore di effettivi ed avvertiti miasmi”.

Schiaffino completa: “In quanto ai rumori, si tiene a sottolineare che la nostra azienda opera largamente al di sotto dei decibel stabiliti dalla vigente normativa, motivo per il quale anche in questo caso le fonti di quanto lamentato debbono essere ricercate altrove”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium