/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 11 aprile 2019, 16:13

Bottiglia incendiaria contro Poste, arriva la rivendicazione di matrice anarchica

Il testo, firmato dalla sigla "anarchici per la solidarietà internazionalista", è stato pubblicato su un sito internet di area anarchica

Bottiglia incendiaria contro Poste, arriva la rivendicazione di matrice anarchica

Genova - E' arrivata attraverso la rete il documento di rivendicazione per l 'attentato incendiario realizzato ai danni di alcuni veicoli di Poste nella notte di ieri a Bolzaneto.

Il testo attacca "le le politiche neocolonialiste ed assassine del neoliberismo", accusando i "paesi europei e tutti i governi occidentali a capitalismo avanzato" di promuovere guerra e destabilizzazione sociale "dove conveniente al conservare interessi dei commerci di petrolio, armi e minerali". Nella rivendicazione poi si contestano anche gli accordi dell'Italia con la Libia e si esprime solidarietà a "chi lotta contro questo sistema di sfruttamento e contro la violenza dello Stato".

Infine l'esplicito riferimento all'attacco incendiario ai mezzi di Poste: "Nella notte tra il 10 e l’11 aprile sono stati attaccati alcuni mezzi di poste italiane. Non dimentichiamo il ruolo diretto e vigliacco di poste italiane nella deportazioni dei migranti. Questo è un piccolo gesto come forma di vendetta".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium