/ Eventi

Eventi | 12 aprile 2019, 18:00

Masone: la commemorazione del 75° anniversario dell'eccidio

Sabato 13 aprile il Comitato Permanente della Resistenza della Provincia di Genova e il Comune di Masone commemoreranno il 75° anniversario dell’eccidio di Masone

Masone: la commemorazione del 75° anniversario dell'eccidio

Sabato 13 aprile il Comitato Permanente della Resistenza della Provincia di Genova e il Comune di Masone commemoreranno il 75° anniversario dell’eccidio di Masone.

L’8 aprile 1944 tredici patrioti tenuti prigionieri a Villa Bagnara, sede del locale comando tedesco, vennero fucilati da un plotone di esecuzione agli ordini di un ufficiale delle brigate nere. Erano giovani partigiani e renitenti alla leva rastrellati nella zona della Benedicta e nelle montagne circostanti.

L’eccidio verrà ricordato a cura del Comitato Permanente della Resistenza della Provincia di Genova e del Comune di Masone.

Questo è il programma della giornata del ricordo:

- 09.30 Raduno dei partecipanti presso Villa Bagnara - 10,00 Corteo e deposizione corone presso il Cippo dei 13 Martiri

- 10,30 Deposizione corona al Sacrario del Romitorio Santa Messa in suffragio celebrata da Don Aldo Badano nell’ Abbazia del Romitorio

- 11,15 Breve allocuzione di Enrico Piccardo, Sindaco del Comune di Masone Orazione commemorativa di Anna Maria Dagnino Istituto Ligure Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea “Raimondo Ricci”.

In rappresentanza dell'Amministrazione parteciperà il Consigliere Comunale Carmelo Cassibba accompagnato dal Gonfalone del Comune. Sarà presente una rappresentanza dell’Istituto scolastico Comprensivo Valle Stura.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium